Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Rifugio sul Catria al buio, in 25 evacuati

Il black out dovuto alla caduta di un albero sul cavo dell'alta tensione

Il rifugio Cotaline

SENIGALLIA – Doveva essere un week end all’insegna del relax ed il divertimento quello che Elisabetta Esposto, medico in servizio all’Area Vasta 2, aveva deciso di trascorrere nel rifugio “Cotaline” insieme al marito. A rovinare tutto un albero che è caduto su un cavo dell’alta tensione lasciando il rifugio al buio. In venticinque sono stati evacuati precauzionalmente. Tra questi anche la senigalliese e il marito.