Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Presepe in grotta e tour tattile alla “Farfisa” a Camerano

Per due giornate gli spazi illuminati del percorso ipogeo si animeranno di molti figuranti in costume, grandi e bambini, che faranno respirare ai visitatori l'atmosfera di duemila anni fa

Il presepe vivente nelle grotte di Camerano
Il presepe vivente nelle grotte di Camerano

CAMERANO – Camerano offre un tour affascinante per le bellezze e le attrazioni della cittadina. Sono una location insolita ma suggestiva per ospitare un presepe le grotte sotterranee, scenario che è diventato perfetto per il tradizionale presepe vivente. Per due giornate gli spazi illuminati del percorso ipogeo, si animeranno di molti figuranti in costume, grandi e bambini, che faranno respirare ai visitatori l’atmosfera di duemila anni fa. Sabato 6 gennaio dalle 16 alle 19.30 e di nuovo domenica 7 allo stesso orario sarà possibile effettuare la visita tra le volte sotterranee del percorso ipogeo.

Il Compact duo
Il Compact duo

Solo domenica 7 dalle 17 sarà possibile effettuare anche una visita guidata tattile all’esposizione “Farfisa” a pochi metri dall’entrata dalle grotte. Con le guide si potrà attraversare le nuovissime sale dell’esposizione “Farfisa. Storia e sviluppo di Camerano” vivendo un’esperienza multisensoriale e coinvolgente. L’organo Compact duo suonato dai Pink Floyd durante il live a Pompei e il tour del 1971 è tra gli oltre settanta strumenti musicali e alcune produzioni e testimonianze storiche in mostra nell’esposizione.