Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Porto Recanati, Hotel House: nominato amministratore condominiale

Si tratta dell'avvocatessa Ilaria Soricetti di Civitanova Marche. Soddisfatto il sindaco Roberto Mozzicafreddo: «Aspettavamo questa nomina con ansia»

Hotel House
Hotel House

PORTO RECANATI – L’Hotel House, il palazzo multietnico di Porto Recanati, ha finalmente un nuovo amministratore di condominio. Si tratta dell’avvocatessa di Civitanova Marche Ilaria Soricetti.

La nomina da parte del presidente del Tribunale di Macerata Gianfranco Coccioli e dei giudici Reale e Canullo è avvenuta il 12 dicembre scorso ma al sindaco di Porto Recanati Roberto Mozzicafreddo è giunta comunicazione il giorno della vigilia di Natale.

Dopo il decesso dell’ultimo amministratore Enzo Franchi, avvenuto il 2 giugno scorso, il condominio era rimasto senza guida e in balia dei numerosi problemi che lo affliggono tra bollette da pagare, un edificio da risistemare e una serie di criticità legate alla legalità interna, ancora da risolvere nonostante i ripetuti controlli a tappeto da parte delle forze dell’ordine. Ora ha un amministratore giudiziario.

«Aspettavamo questa nomina con ansia – ha dichiarato il primo cittadino – anche perché il decreto chiarisce nero su bianco i compiti dell’amministratore. Ci auguriamo che si possa mettere un punto ai problemi dell’Hotel House».

Il nuovo amministratore dovrà lavorare in tandem con Comune, servizi sociali e Prefettura. Dovrà infatti inviare un resoconto semestrale al sindaco, al prefetto di Macerata Iolanda Rolli e al Tribunale nel quale fare il punto della situazione e illustrare gli interventi attuati.

«L’auspicio – conclude Mozzicafreddo – è che si possa proseguire nel lavoro intrapreso con Tribunale e Prefettura per risolvere la situazione, riportare la legalità nel condominio e attuare le decisioni prese dall’assemblea».