Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

I poliziotti eroi in udienza dal Papa, salvarono due donne intrappolate nel sottopasso allagato

Si tratta di una rappresentanza del gruppo di agenti che partecipò alle operazioni di salvataggio: l'agente scelto Simone Cingolani, l'assistente Marco Cropo e il vice ispettore Benedetto Fanesi

I poliziotti delle Volanti che hanno salvato le due donne: Benedetto Fanesi, Andrea Fioretti, Diego Ravarelli, Pietro Golia, Marco Cropo e Simone Cingolani (foto dal profilo Facebook della sindaca Mancinelli)

ANCONA – Saranno ricevuti in udienza da Papa Francesco domani mattina tre poliziotti delle Volanti di Ancona in rappresentanza del gruppo di agenti che salvarono due donne, madre e figlia, rimaste intrappolate nell’auto nel sottopassaggio di via Caduti del Lavoro, allagato in seguito alle abbondanti precipitazioni (leggi l’articolo).

Rischiavano entrambe di morire, ma gli agenti eroi con grande coraggio, incuranti del pericolo e mettendo a rischio anche la loro incolumità, non hanno esitato a tuffarsi nell’acqua per salvarle.

I poliziotti eroi ricevuti dal capo della Polizia, Franco Gabrielli
I poliziotti delle Volanti che hanno salvato le due donne: Benedetto Fanesi, Andrea Fioretti, Diego Ravarelli, Pietro Golia, Marco Cropo e Simone Cingolani

I poliziotti, che saranno ricevuti domattina nell’aula Paolo VI nel corso dell’incontro organizzato dal Servizio nazionale di Protezione Civile, sono: l’agente scelto Simone Cingolani, l’assistente Marco Cropo e il vice ispettore Benedetto Fanesi.  I tre andranno in rappresentanza di tutto il gruppo di agenti che partecipò alle operazioni di salvataggio costituito anche dall’assistente capo Pietro Golia, dall’assistente Diego Ravarelli e dall’agente scelto Andrea Fioretti. Un intervento, il loro, che fu ripreso in un video divenuto poi virale in Rete.