Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Pesaro, mascherine obbligatorie nei week end fino al 31 agosto 2020

Questa la decisione dell'amministrazione cittadina per i luoghi della movida e di maggior assembramento come Viale Trieste, Baia Flaminia e la pista ciclabile

PESARO – Mascherina obbligatoria per tutti i week end fino al 31 agosto.

È quanto deciso dal Comune di Pesaro per quanto riguarda le zone della movida e di maggior assembramento dei giovani e delle persone nel periodo estivo. L’obiettivo è continuare l’azione di prevenzione rispetto a possibili nuovi contagi.

Le zone in cui sarà obbligatorio indossare il dispositivo di protezione individuale sono Baia Flaminia nella parte delimitata dalle seguenti vie: Via Varsavia, Via Parigi, Via Baldi, Viale Stoccolma, V.le Vienna, V.le Mosca, Via Guareschi, via Belgrado.  

Stesso di scorso per piazzale della Libertà, Viale Trieste lato nord e via Calata Caio Duilio , via Colombo, Via Vespucci, via Zara (tratto tra viale Trieste e la spiaggia), Lungomare N. Sauro lato nord, via Ninchi.

Ancora sulla Pista ciclabile Linea 2 – Mare – Nel tratto compreso tra la rotatoria di viale Trieste e Fosso Sejore e piazzale A. Moro, Via Cavour e via Cecchi oltre alla Strada tra i due Porti.  

L’ordinanza è valida dalle 18 alle 6, nei giorni venerdì, sabato e domenica.  

 Non è necessario l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie nei seguenti casi:  in caso di soggetti di età inferiore ai sei anni;  in caso di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina; in caso di attività sportiva e motoria diversa dalla comune passeggiata.