Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

I ladri si spostano nelle frazioni di Pesaro: furti a Villa Ceccolini

Colpi serali in via Lago Maggiore e via Lago di Carezza, dove sono stati rubati gioielli. Sui casi indaga la Polizia che ha registrato le denunce dei proprietari

PESARO – I furti in abitazione ora si concentrano nelle periferie e frazioni. Da registrare due colpi lunedì 2 dicembre, a Villa Ceccolini. I ladri hanno agito nel tardo pomeriggio, quando era già buio, approfittando dell’assenza dei proprietari che dovevano ancora rientrare dal lavoro.

In via Lago Maggiore hanno forzato una finestra e sono entrati all’interno. Hanno messo tutto sottosopra svuotando cassetti e armadi fino a quando hanno trovato i monili in oro che cercavano. Si sono portati via gioielli per un valore stimato intorno a 3000 euro. Il proprietario di casa ha denunciato il furto alla Polizia che è intervenuta nel pomeriggio per un sopralluogo.

Altro episodio in via lago di Carezza, sempre nella zona di villa Ceccolini. Hanno rovistato ovunque ma pare, secondo un primo riscontro, non abbiano trovato oro o contanti e quindi se ne siano andati a mani vuote.

Nei giorni scorsi i ladri avevano colpito sempre in periferia. In via Vespucci a Padiglione avevano forzato la porta con un cacciavite e preso 2000 euro. Altro colpo in strada del Pozzo dove avevano trovato monili in oro. Furti sono stati registrati anche nella notte tra sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre.