Incidente sulla A14, muore 37enne imprenditore pesarese

Lo schianto all'altezza del Boncio contro un camion. Da chiarire le cause dell'incidente. L'uomo è morto sul colpo, inutili i soccorsi del 118

PESARO – Incidente mortale sulla A14. Perde la vita il 37enne imprenditore pesarese Alessandro Berloni. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 12 nel tratto dell’A14 tra Pesaro e Cattolica, nella zona del Boncio. Il 37enne stava viaggiando sull’auto e si è scontrato, per cause ancora al vaglio della Polizia stradale, con un camion.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Presenti anche le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e il personale della Direzione 7° Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia. Intorno 13 si registravano 3 chilometri di coda verso Bologna.

Alessandro Berloni, era nei vertici della Fox Petroli, azienda che, sin dal 1924, si è sempre distinta per la pluralità delle proprie attività di trasporto, stoccaggio, lavorazione e commercializzazione di prodotti petroliferi, combustibili ecologici e relativi sottoprodotti.