Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Pesaro, farmacie comunali pronte ad aiutare gli over 80 nella prenotazione del vaccino

Luca Pieri, presidente Aspes: «Basta recarsi nelle 10 farmacie per ricevere assistenza e il codice dell'avvenuta prenotazione»

Luca Pieri, presidente Aspes

PESARO – Vaccini over 80, le Farmacie comunali di Pesaro e Gabicce Mare aiuteranno gli anziani nella prenotazione. Da oggi (giovedì 18 febbraio) nelle 9 farmacie comunali di Pesaro e in quella di Gabicce Mare gli over 80 della provincia di Pesaro Urbino che hanno difficoltà a effettuare la prenotazione sul portale internet apposito o a contattare il numero verde predisposto dalla Regione, potranno ricevere assistenza per prenotare il vaccino anti-Covid che la Regione inizierà a somministrare dal 20 febbraio.

È sufficiente recarsi in una delle 10 farmacie comunali muniti di tessera sanitaria e telefono cellulare in quanto il codice di conferma della avvenuta prenotazione verrà notificato sul numero di cellulare fornito.

«Abbiamo raccolto con convinzione l’appello del sindacato dei pensionati Spi-Cgil e, in accordo con i Comuni di Pesaro e Gabicce Mare, abbiamo deciso di fornire questo ulteriore servizio adempiendo alla finalità sociale che è propria delle farmacie comunali – spiega il presidente di Aspes spa Luca Pieri -. Un servizio prezioso per quelle persone che hanno difficoltà ad effettuare la prenotazione su internet accedendo al portale apposito oppure faticano a mettersi in contatto con il numero verde predisposto dalla Regione. È sufficiente recarsi in una delle farmacie comunali di Pesaro o in quella di Gabicce Mare per ricevere l’assistenza dei nostri professionisti ed effettuare la prenotazione del vaccino. Colgo l’occasione per ribadire l’importanza di aderire alla campagna vaccinale: unica vera arma che abbiamo a disposizione per sconfiggere il virus, proteggere la salute dei cittadini (in particolare quelli più anziani) e creare i presupposti per far ripartire l’economia».