Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Pesaro, ladri in cerca di oro e diamanti svuotano vari appartamenti

L'obiettivo dei malviventi sono sempre i preziosi. Colpi da 5000, 1300 e 800 euro nel solo ultimo weekend. Una scia che continua da vari fine settimana

PESARO – Ladri d’oro e di diamanti. Questo cercano i topi d’appartamento. Non solo contanti o cellulari, ma l’usato sicuro: i gioielli. Facilmente rivendibili nel mercato nero e di un valore certo.

I delinquenti hanno colpito ancora a Pesaro e dintorni. In strada della Romagna, nella zona della statale verso Cattabrighe, i malviventi hanno approfittato di una finestra del bagno lasciata involontariamente aperta. Hanno portato via vari anelli in oro bianco, tra cui uno con un diamante, per un valore complessivo di circa 5000 euro.

In via Madonna Dei Mazza, nella frazione di Novilara, i ladri hanno appoggiato una scala all’esterno di un’abitazione e sono saliti fino al primo piano dove hanno forzato una finestra per penetrare dentro casa. All’interno tutto a soqquadro finché hanno trovato monili in oro per un valore di circa 800 euro.

Altro colpo a Vallefoglia, in via 21 Gennaio. I ladri hanno forzato la finestra del bagno per entrare. Sono riusciti a recuperare contante per 300 euro e monili in oro per un valore di circa 1000 euro.

Tutti i furti sono stati denunciati ai carabinieri che sono intervenuti per i rilievi di legge.

Negli ultimi due weekend, i malviventi sono andati in cerca di catenine, anelli e bracciali in oro in viale della Vittoria per un valore di circa 6000 euro e 1500 euro in contanti. Razzie anche in via Giovanni Santi dove hanno preso bracciali e anelli per un valore di circa 3000 euro. Altri due casi in viale Trento e viale Fiume dove i ladri hanno portato via rispettivamente 500 euro e 5000 euro in gioielli.