Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Pergola, evade dai domiciliari per andare in un parco divertimenti: nei guai una donna

La donna aveva negli ultimi tempi violato ripetutamente l’obbligo di permanere presso l’abitazione: per lei è previsto un ulteriore inasprimento della pena

PERGOLA – Al Parco divertimenti invece che dentro le mura della sua casa. Potrebbe sembrare un’azione legittima, visto soprattutto il periodo di ferie e vacanze, se non fosse che, la protagonista della vicenda, era una donna sottoposta alla detenzione domiciliare.

A finire nei guai è stata una residente di Pergola già denunciata per diversi reati dalle autorità: durante i controlli effettuati dai militari locali è emerso che la destinataria della misura disposta dall’Autorità Giudiziaria non si trovava in casa.

La donna aveva negli ultimi tempi violato ripetutamente l’obbligo di permanere presso l’abitazione, in una occasione aveva anche raggiunto un parco divertimenti fuori provincia. La donna è stata nuovamente denunciata: per lei è previsto un ulteriore inasprimento della pena.