Osimo, al via i lavori al loggiato comunale

Sono iniziati i lavori della nuova pavimentazione in vetro illuminata dal basso, che permetterà agli osimani e ai turisti che giungeranno in città di ammirare i reperti archeologici di epoca romana ritrovati sotto il loggiato comunale

Lo stato del loggiato comunale
Lo stato del loggiato comunale

OSIMO – Dopo i vari stop imposti dalla Soprintendenza, sono iniziati i lavori della nuova pavimentazione in vetro illuminata dal basso che permetterà agli osimani e ai turisti che giungeranno in città di ammirare i reperti archeologici di epoca romana ritrovati sotto il loggiato comunale durante i lavori di restyling in pieno centro a Osimo. «Un eccezionale luogo nel pieno del nostro centro storico che risalterà e contribuirà in maniera importante a sancire le origini e la storia del nostro territorio. Un sito che diverrà sede di ritrovo per le partenze dei tour turistici in giro per la città. La cultura e il turismo, volano per l’economia della nostra comunità», ha commentato il sindaco Simone Pugnaloni.

Il primo cittadino proprio oggi, 15 ottobre, è impegnato in una riunione in Comune alla presenza di Astea, ufficio tecnico e municipale per valutare più ipotesi per il cronoprogramma dei lavori del selciato e dei sottoservizi che riguarderanno piazza del Comune e le vie Pontelli e Cinque torri partendo da via Antica rocca e toccando in parte piazza Boccolino.