Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Jesi, nuovi divieti di sosta in centro storico

Interdizione alle auto nelle piazze principali e nei vicoli limitrofi al fine di valorizzarne la fruibilità pedonale. Ecco dove non sarà più possibile lasciare il proprio veicolo

Piazza Pergolesi

JESI – Cattive notizie per residenti e dimoranti del centro storico. Il Comune riduce i parcheggi nelle piazze e nei vicoli limitrofi al fine di valorizzarne la fruibilità pedonale, anche alla luce dei lavori di riqualificazione appena ultimati e, per quanto riguarda Corso Matteotti, in procinto di essere avviati.

Si è iniziato con piazza Colocci, davanti palazzo della Signoria, dove i veicoli non possono più sostare. Successivamente al restyling, infatti, l’amministrazione Bacci ha deciso di rimuovere i parcheggi, a disposizione esclusivamente degli aventi diritto ad accedere nella ztl, così da libera uno dei “salotti urbani” della città vecchia. Non sono mancate le polemiche, con i residenti che hanno chiesto delle alternative valide a quegli stalli.

Ora la giunta ha scelto di interdire nuovi spazi. Nel dettaglio:

Piazza della Repubblica
• Nel tratto che congiunge piazza della Repubblica a Costa Mezzalancia è
istituito il divieto di sosta 00,00 – 24,00 con rimozione forzata su ambo i
lati;
• È istituito n.1 stallo destinato a carico e scarico per tutti i veicoli anche
non commerciali, per il tempo massimo di 30 min. con esposizione di disco
orario, in corrispondenza dell’area tra l’Arco del Magistrato e Costa
Mezzalancia in adiacenza agli stalli esistenti destinati alla sosta dei Taxi;

Via Farri
• È istituito il divieto di sosta 00,00 – 24,00 con rimozione forzata su ambo i
lati fuori dagli appositi spazi;

Piazza Colocci
• È istituito il divieto di transito, eccetto:
a) mezzi dei residenti/dimoranti autorizzati diretti verso via Francesco
di Giorgio Martini e verso via Roccabella
b) mezzi in emergenza e di pubblica sicurezza
c) mezzi in uso ai portatori di handicap
Tutti i mezzi sopracitati riportati ai punti 2/a-b-c dovranno transitare
esclusivamente nella fascia che fiancheggia Palazzo Colocci e Palazzo
Bisaccioni con direzione di marcia via Pergolesi – piazza Colocci – via
Roccabella o via Francesco di Giorgio Martini. E’ comunque escluso il
transito ai suddetti mezzi qualora abbiano sagome che non permettano il
transito in via Giorgio di Francesco Martini o in via Roccabella;

Piazza Federico II
• È istituito il divieto di sosta 00,00 – 24,00 con rimozione forzata su tutta la
piazza;
• È istituito n.1 stallo per carico e scarico in corrispondenza dell’area a
confine con via del Fortino, per tutti i veicoli anche non commerciali, per il
tempo massimo di 30 min. con esposizione di disco orario. In tale spazio
sarà altresì consentita la sosta dei veicoli addetti ad interventi di
manutenzione o lavori per conto dell’Amministrazione Comunale per il
tempo massimo di 2 ore con esposizione di disco orario;

Via del Fortino
• È istituito il divieto di sosta 00,00 – 24,00 con rimozione forzata su ambo i
lati;

Piazza Ghislieri
• È istituito il divieto di sosta 00,00 – 24,00 con rimozione forzata su tutta
la piazza fuori dagli appositi spazi;
• È istituito n.1 ulteriore stallo per carico e scarico. Entrambi gli stalli
per carico e scarico, sia quello esistente che quello di nuova istituzione,
sono a servizio di tutti i veicoli anche non commerciali, per il tempo
massimo di 30 min. con esposizione di disco orario.

Piazza Pergolesi
• È vietato il transito sulla porzione di piazza tra Corso Mattetotti e Via
XV Settembre;
• È istituito il divieto di sosta 00,00 – 24,00 con rimozione forzata su tutta
la piazza;
• È istituito n.1 stallo per carico e scarico a servizio di tutti i veicoli
anche non commerciali, per il tempo massimo di 30 min. con
esposizione di disco orario e n. 2 stalli destinati alla sosta dei mezzi in
uso ai portatori di handicap nell’area tra via XV Settembre, il civico n. 2
e l’accesso a Corte Bettini;