Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Note di integrazione

Domenica 12, a Osimo, la presentazione di un dvd musicale realizzato con i migranti del progetto "Do it yourself”, promosso dal Gus locale

Attività al Gus

OSIMO – Integrazione fa rima con musica a Osimo. “Do it yourself”, fallo da solo, è lo showcase di presentazione del dvd prodotto dal laboratorio musicale dal progetto Sprar “Orizzonti” di Osimo gestito dal Gus e realizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Anomolo”. Al laboratorio hanno partecipato i beneficiari del progetto Sprar, che hanno affrontato le fasi principali del processo creativo legato alla nascita di una canzone. L’appuntamento di presentazione è per domenica 12 febbraio alle 18 al “Loop live” – centro musicale De Andrè di Osimo.

Anche a Osimo è attivo il Gus, gruppo umana solidarietà. Il gruppo interviene dove c’è un’emergenza ma anche nel disagio sociale quotidiano. I principali ambiti di intervento sono l’accoglienza e il sostegno concreto a coloro che fuggono da guerre e persecuzioni e arrivano in Italia in cerca di protezione internazionale. Opera in favore dei migranti, rifugiati, richiedenti protezione internazionale e asilo, senza dimenticare la tutela dell’infanzia e la promozione dei diritti umani sostenendo con azioni concrete i gruppi vulnerabili e coloro che si trovano in situazioni di difficoltà e marginalità sociale. Per questo realizza progetti di sviluppo e interventi di emergenza in Africa, America Latina e Asia e anche di educazione alla cittadinanza mondiale (Ecm), integrazione, formazione e volontariato. Con il progetto Sprar, servizio centrale del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, a oggi il Comune di Osimo accoglie diciassette migranti.