Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Villa Potenza, torna la “Fiera dell’Usato”. Spazio al modellismo e ai droni

Due giornate dedicate alla rigatteria, al modernariato, all’antiquariato e all’oggettistica. Ma non solo. Ecco tutti gli appuntamenti della 40esima edizione dell'iniziativa

MACERATA – La “Fiera dell’Usato” fa quaranta e torna al Centro Fiere di Villa Potenza di Macerata sabato 12 ottobre e domenica 13. Due giornate dedicate alla rigatteria, al modernariato, all’antiquariato e all’oggettistica. Ma non solo. Per gli appassaionati e curiosi anche il Salone del Modellismo e il “Salone della Creatività”. E poi spazio “Auto in fiera” per il mercato dei veicoli usati. Allestito un parco giochi per i più piccoli.

La “Fiera dell’Usato” è organizzata dalla Service Promotion, con il patrocinio della Provincia e del Comune di Macerata. Circa 300 gli espositori in questa edizione numero 40, provenienti da tutta Italia.

Come di consueto, per l’edizione di ottobre, torna il Salone del Modellismo del Centro Italia, edizione numero 16. I partner organizzativi sono gli esperti dell’associazione “Gruppo Modellisti Marchigiani” «i quali in stretta collaborazione e la consueta supervisione della Service Promotion e con i nuovi entrati del G.F. Cluentino, ripropongono quello che è considerato il maggior evento dedicato al modellismo nella nostra regione», spiegano gli organizzatori.

Confermate le aree destinate alla mostra scambio, alle esposizioni, ai tornei e alle tante dimostrazioni di modellismo dinamico, con specialità movimento terra, rally, slot car, mini 4wd, scaler, volo acrobatico e modellismo agricolo. Nella pista esterna rally 1:8 scoppio, tornei di warhammer 40k e fantasy, tavoli dimostrativi di wargames storico tridimensionale e di heroquest tridimensionale. Tra le attrazioni va menzionato lo spazio riservato ai droni, strumento di volo attualmente in piena espansione, per i quali sono stati previsti momenti informativi e dimostrativi.

Immancabile il “Salone della Creatività” riservato ad artisti-artigiani, «produttori “dell’ingegno e della fantasia” che mostrano le loro abilità creative con realizzazioni di varie tipologie dando al salone un’impronta sempre nuova e di volta in volta sempre più creativa», spiegano gli organizzatori.

Altro classico è lo spazio “Auto…in Fiera” per il mercato dei veicoli usati, proposti sia da rivenditori sia da privati. «Parte integrante della manifestazione sono gli espositori “occasionali” che considerano la Fiera dell’Usato come un’opportunità da cogliere al volo per alienare tanti di quegli oggetti, giacenti e inutilizzati negli angoli più nascosti delle proprie abitazioni», dicono i promotori.

L’iniziativa è pensata anche per le famiglie sia con un “parco giochi dei bimbi” sia con le performance degli “Artisti… di fiera” (i minori di 13 anni non pagano).

Gli orari – sabato 12: dalle 14.30 alle 19 e domenica dalle 9.30 alle 19. La manifestazione si svolge al coperto.

Per informazioni e prenotazione di spazi:
tel. 0733.637313  –  info@servicepromotion.it   –  www.FieraCampionariaUsato.com.