Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Natale a Falconara: le luminarie incantano. L’appello del sindaco: «Comprate dai nostri commercianti»

L'evento di accensione è stato trasmesso in diretta Facebook. Al via il concorso "Balconi luminosi a Falconara": i cittadini invitati ad addobbare di luci terrazzi, finestre e giardini per poi mandarne una foto

Le luci di Natale a Falconara

FALCONARA – A Falconara è già Natale. È stato trasmesso ieri pomeriggio (28 novembre) in diretta Facebook l’evento di accensione delle luminarie e del grande abete, alto 12 metri. In piazza Mazzini insieme al sindaco Stefania Signorini, il presidente della Pro Loco Falconamare Carlo Rossi, la presidente dell’associazione di commercianti ‘I love shopping a Falconara’ e il giornalista Giacomo Giampieri che ha condotto la diretta. Dopo il countdown, alle 17.30, come per magia, migliaia di luci hanno iniziato a splendere nei quartieri più frequentati della città: nella piazza centrale, davanti al centro commerciale Le Ville di Palombina Vecchia e infine in piazza della Libertà a Castelferretti.

Stupiti i passanti che hanno assistito all’accensione. Il cielo stellato in piazza Mazzini incanta grandi e piccini; le luminarie dell’isola pedonale accompagnano il passeggio; le stalattiti del Centro Pergoli e le installazioni luminose- la slitta di Babbo Natale trainata da una renna, una grande sfera e un enorme pacco regalo e un arco decorativo- scaldano il cuore. Oltre al grande albero in piazza Mazzini, abeti addobbati di luci sono stati posizionati a Castelferretti, dove è stato illuminato il castello, a Villanova, al centro commerciale Le Ville e all’angolo tra via Flaminia e via della Palombina Vecchia. Inoltre, l’impianto comunale di filodiffusione diffonderà musiche natalizie in centro e al centro commerciale Le Ville fino al 6 gennaio, per tutto il periodo di accensione delle luminarie. Insomma, quest’anno le luminarie hanno davvero fatto centro nel cuore dei falconaresi.

L’impossibilità di organizzare eventi, concerti e animazioni data l’emergenza sanitaria ha spinto l’amministrazione comunale a investire tutto sugli addobbi e sugli arredi delle principali piazze del territorio, grazie anche al contributo degli sponsor: i negozi Conad di via Marconi e di via Bixio, Estra Prometeo, Mediolanum, Sintexal Spa, Ulisse Servizi e T-Trade Group.

«Abbiamo voluto costruire uno scenario particolarmente suggestivo perché, nonostante la situazione, anche questo Natale ci regalerà tante emozioni – ha detto il sindaco Signorini durante la diretta Facebook -. Questo Natale siamo particolarmente vicini ai nostri commercianti, tra i più colpiti dal Covid. L’appello ai cittadini è: comprate a Falconara».

Il sindaco ha poi rilanciato l’invito a partecipare al concorso “Balconi luminosi a Falconara”: si potranno addobbare di luci terrazzi, finestre, giardini, facciate e così contribuire all’illuminazione natalizia anche nelle strade secondarie di Falconara. I concorrenti dovranno compilare il modulo disponibile sul sito istituzionale del Comune e sulla pagina Facebook “Balconi luminosi a Falconara”, scattare una foto alla loro realizzazione e poi inviarla all’indirizzo cultura@comune.falconara-marittima.an.it oppure con un messaggio privato alla pagina social dedicata all’evento. Le foto possono essere inviate fino al 27 dicembre e saranno pubblicate a partire dal 30. Quelle che riceveranno un maggior numero di Mi Piace saranno premiate con un attestato e riceveranno una sorpresa.
Anche le scuole saranno coinvolte nell’organizzazione del Natale: i lavori dei bambini saranno pubblicati in una mostra virtuale sulla pagina Facebook del Comune di Falconara.