Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Giochi di luci, neve artificiale e ruota panoramica: la magia del Natale invade Ancona (FOTO E VIDEO)

Migliaia di persone in centro questo pomeriggio (23 novembre) per l’accensione dell'albero e il via alle feste: quarantacinque giorni ricchi di eventi animeranno la città fino al 6 gennaio

L'albero di Natale in Piazza Roma
L'albero di Natale in Piazza Roma

ANCONA- Ad Ancona è Bianconatale! Il countdown scandisce i secondi poi come per magia, il grande albero in Piazza Roma, alto 11 metri, viene inondato di colori. Un’esplosione di neve artificiale fatta da stelle filanti e coriandoli bianchi e rossi stupisce i visitatori, i giochi di luci sulle facciate dei palazzi della piazza catturano gli sguardi dei presenti, le luminarie lungo Corso Garibaldi e Corso Mazzini rendono l’atmosfera davvero speciale. Migliaia di persone, anconetani e non, hanno invaso il centro questo pomeriggio (23 novembre) per l’accensione del Natale. Al via dunque i quarantacinque giorni ricchi di eventi che animeranno la città fino al 6 gennaio 2020.

«Questo periodo natalizio è l’occasione per avere più serenità. Tutti i presenti confermano la buona riuscita di questo format. Ci sono moltissimi anconetani ma anche persone da fuori. Abbiamo conferma da Federalberghi e Easytour che i pacchetti turistici legati al nostro Natale funzionano- afferma dal palco il sindaco Valeria Mancinelli-. Sono molto contenta, la città intera si è stretta insieme. Il regalo che vorrei per Ancona è di avere serenità e fiducia reciproca. La comunità conta più dei soldi».

La festa del Natale si è accesa alle 18.15 in piazza Roma con musica, divertimento e moltissimi visitatori: famiglie con bambini, ragazzi, adulti e anziani hanno atteso con ansia l’accensione delle luminarie. Sul palco, a presentare la serata inaugurale, Barbara Tomasino, giornalista Rai e Maurizio Socci, giornalista di Etv Marche. Pubblico a bocca aperta per le incredibili performance di Pole Dance dell’anconetana Laura Borgognoni, campionessa italiana e vice campionessa mondiale nel 2017.

La campionessa di Pole Dance, Laura Borgognoni

Poi è stata la volta della straordinaria esibizione della Jumpin’Jive Orchestra, tra i musicisti la pianista anconetana Agnese Sanna. Tutti in posa sotto il bellissimo abete addobbato con stelle e pacchi regalo; selfie a non finire con fidanzati e amici alla ricerca dello scatto perfetto da postare sui social. Poco più in là, bambini in fila per consegnare la letterina a Babbo Natale pronto ad accogliere i più piccoli nella sua casetta.

Jumpin’Jive Orchestra

All’ingresso di piazza Cavour il grande arco luminoso con la scritta 2020 conquista tutti; sotto la statua del Conte, nelle aiuole, pacchi regalo giganti e palle. Poi lei, la regina del Natale anconetano: la ruota panoramica. Lunga fila per fare un giro sull’attrazione e godersi lo spettacolo della città vista da un’inconsueta prospettiva. Alta 40 metri e dotata di 15.000 punti luce led, la ruota panoramica con le sue migliaia di evoluzioni di colore incanta grandi e piccini.

La ruota panoramica in Piazza Cavour

Sul lato opposto della piazza, affollatissima la pista di pattinaggio di ben 300 metri quadrati, super illuminata e in grado di stupire con effetti speciali. Immancabile il mercatino natalizio con le casette di legno sistemate in piazza Cavour e nella parte alta di corso Garibaldi. In molti hanno già approfittato della loro presenza per fare i primi regali di Natale. Tra l’altro, quest’anno gli espositori sono 40 e per la prima volta rimarranno più a lungo, fino al 6 gennaio 2020 (generalmente lasciavano Ancona il 24 dicembre).

Le luminarie lungo il corso e il mercatino

Sui volti dei passanti gioia, stupore e sorrisi. Auguri Ancona!