Citroen Pieralisi Jesi
Citroen Pieralisi Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Fastnet. Internet da sempre
La Follonica
La Follonica

Montemarciano, il saluto al 2019 è con il via a molti lavori su tutto il territorio comunale

Claudio Baldi Brevetti

MONTEMARCIANO – Ultimo consiglio comunale per il 2019 a Montemarciano. Nella giornata di sabato 28 dicembre si è tenuta la seduta in cui si è ratificata, tra i vari punti all’ordine del giorno, la delibera di giunta comunale n. 228 del 21 novembre per stanziare le risorse ai vari interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nel territorio comunale.

Con il solo voto favorevole della maggioranza e con il voto contrario di tutta la minoranza, sono state stanziate fra le altre risorse per: risanamenti stradali in via Honorati, via Romagna e viale Europa; asfaltatura fascia stradale di via Roma; acquisto per sostituzione corpi illuminanti di via Verga e via Deledda; acquisto per sostituzione corpi illuminanti piazza della Repubblica, via Matteucci e via Indipendenza; nuova illuminazione su marciapiede di via Adriatica; acquisto di n. 2 nuove pensiline per fermata bus da destinare alle frazioni di Marcianella e Gelso;
vari incarichi professionali per certificazione impianti e immobili comunali;
acquisto di n. 1 nuovo autocarro usato per servizio lavori pubblici; acquisto di n.1 autovettura per il servizio di protezione civile;rifacimento nuova segnaletica stradale su vari punti del territorio comunale; acquisto arredi piazza Vittorio Veneto (già acquistati i nuovi corpi illuminanti per la facciata del palazzo); lavori di rispristino sede stradale del lungomare a seguito delle ultime mareggiate.

Nonostante le ben note difficoltà economiche e le modeste disponibilità di bilancio, l’amministrazione di Montemarciano è riuscita a destinare importanti risorse: la convinzione è che «le azioni e gli interventi concreti siano le uniche risposte ai bisogni dei cittadini», al di là delle critiche e delle polemiche, come nel caso della rotatoria sulla statale.

Risposte alla cittadinanza a cui si affiancano gli auguri che il sindaco, l’amministrazione comunale e la lista Democrazia e Solidarietà rivolgono a tutti perché la comunità di Montemarciano possa vivere un 2020 «nel segno della pace, accoglienza e solidarietà».

© riproduzione riservata