Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Massimiliano Lucaboni, Forza Italia: «A Jesi con le politiche vogliamo riprenderci tutti i nostri voti»

In vista delle prossime elezioni del 4 marzo il coordinatore cittadino pro tempore degli azzurri, che ha partecipato alla prima riunione elettorale nel capoluogo dorico, sottolinea: «L'obiettivo, ritornare almeno al 6 per cento, percentuale riferita alle ultime regionali»

Massimiliano Lucaboni
Massimiliano Lucaboni coordinatore cittadino pro tempore di Forza Italia

JESI – Con lo scenario delle prossime elezioni politiche del 4 marzo anche Forza Italia ha svolto la sua prima riunione organizzativa, ieri in Ancona, in vista della campagna elettorale, riunione alla quale ha partecipato anche il coordinatore cittadino pro tempore, Massimiliano Lucaboni.

Già candidato Sindaco nelle scorse amministrative di giugno con “Libera Azione“, espressione di Fi, Lucaboni si era dimesso dall’incarico di coordinatore, all’indomani delle stesse elezioni, per poi ritornare a ricoprirlo a fronte del fatto che nessuno era stato nominato al suo posto. Attualmente è anche vice coordinatore provinciale del partito.

«Diciamo che ho congelato il tutto, per il momento, portando avanti a Jesi l’ordinaria amministrazione, anche se il pensiero forte di ritirare definitivamente le dimissioni e ritornare “in campo” rimane. Ma ne riparleremo a urne elettorali chiuse».

Massimiliano Lucabon
Massimiliano Lucaboni, primo a destra, alla riunione di Forza Italia in Ancona

Proprio perchè la nostra città è la seconda più grande del collegio, dopo Ancona, «la campagna elettorale si svilupperà su temi specifici – spiega Lucaboni – come sanità, lavoro, turismo. E appena il materiale sarà disponibile organizzeremo i classici banchetti tra la gente. Non nascondo il fatto che veniamo dalle elezioni amministrative dove i nostri elettori hanno fatto altre scelte, è vero, ma quei voti vogliamo riprenderceli tutti qui a Jesi e partiamo dal dato del 6 per cento delle ultime regionali».

All’incontro di ieri hanno partecipato i candidati del collegio di Ancona, Marcello Fiori, responsabile degli enti locali, e Andrea Cangini, l’ex direttore del Quotidiano Nazionale – che comprende La Nazione, Il Resto del Carlino e il Giorno -, il capogruppo regionale Jessica Marcozzi, candidata a Fermo ed Elisabetta Foschi, candidata a Pesaro. Presente anche il coordinatore provinciale Daniele Berardinelli.