Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Vento e mareggiate, è allerta meteo sulle Marche. Fiocchi sui Sibillini

L'avviso diramato dalla Protezione civile regionale sarà valido fino alle 24 dei 21 novembre. Domenica tempo stabile e temperature in rialzo

Neve (Foto di Ania da Pixabay)

ANCONA – Vento, mareggiate e rischio idrogeologico per piogge intense. La Protezione civile regionale ha diramato un avviso di allerta meteo valido fino alle 24 di sabato 21 novembre. Tutta colpa di una perturbazione che porta sulle Marche «aria fredda di origine artica» spiega il meteorologo della Protezione civile Francesco Boccanera.«La formazione di un minimo di pressione sul Tirreni – prosegue – favorisce la formazione di strutture nuvolose che portano piogge sull’Adriatico».

Immagine Meteosat, canale visibile ad alta risoluzione, delle ore
13:15 locali

Precipitazioni che però già dalla serata saranno in attenuazione per lo spostamento verso sud. Intanto sui Sibillini sono scesi i primi fiocchi «con accumuli intorno a quota 1.300 metri», spiega il meteorologo. Il vento soffierà con raffiche di burrasca lungo la costa e tempesta sui rilievi, mentre mareggiate potranno colpire tutta la costa, specie quella settentrionale.

Dal pomeriggio di sabato le condizioni meteo saranno in miglioramento, mentre per domenica 22 novembre è previsto «tempo stabile anche se potranno permanere venti dai quadranti settentrionali». La colonnina di mercurio tenderà a salire domenica nei valori massimi, mentre le minime saranno in calo.