Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Marche, il 2022 inizia con due scosse di terremoto

I due sismi non sono stati registrati nella zona del cratere: la prima è stata avvertita ad Apecchio, la seconda a Cerreto d'Esi

Appena nato già regala qualche brivido. Potrebbe essere riassunto così questo inizio 2022 che nelle Marche si è presentato con due leggere scosse di terremoto che comunque sono state avvertire dalla popolazione generando una certa apprensione.

La prima si è verificata alle 07.16 del 1° gennaio con epicentro a tre chilometri da Apecchio, ad 8 chilometri di profondità con una magnitudo 2.4. Il bis è stato concesso poco più di un’ora dopo, stavolta a Cerreto d’Esi (epicentro a 5 chilometri) con magnitudo 2.0. In entrambi i casi non si sono registrati danni a cose o persone anche se in diversi hanno manifestato la propria agitazione sui social.