Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Macerata, Maccioni lascia l’Area Vasta 3: sarà il direttore amministrativo dell’Usl Umbria

Proprio a gennaio di quest'anno era stato riconfermato - dopo i primi cinque anni - alla guida dell'azienda sanitaria maceratese. Attesa per conoscere il nome del suo sostituto

Il direttore dell'Area Vasta 3 Alessandro Maccioni

MACERATA – Alessandro Maccioni si dimette da direttore dell’Area Vasta 3 e si trasferisce a Perugia dove, da inizio agosto, ricoprirà il ruolo di direttore amministrativo dell’Azienda Usl Umbria 1 con i suoi sei distretti e 38 comuni. Il Commissario straordinario dell’Unità Sanitaria Locale Umbria 1 Gilberto Gentili lo ha nominato come nuovo direttore amministrativo aziendale a partire da venerdì 31 luglio.

Il direttore dell’Area Vasta 3 lo scorso gennaio, dopo il rinnovo di ulteriori cinque anni rispetto ai cinque già svolti alla guida dell’azienda sanitaria maceratese, si era detto soddisfatto di rimanere nel capoluogo di provincia continuando a lavorare su progetti importanti come quello dell’ospedale unico a Macerata. «Abbiamo scelto di accettare la proposta dell’Asur di riconfermare i direttori – aveva detto nell’occasione della conferma dei cinque direttori delle rispettive Aree Vaste regionali il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli in veste di assessore alla salute – perché per alcuni abbiamo valutato la positività del loro operato. Per altre figure, operative da relativamente poco tempo, abbiamo pensato che l’impostazione di un lavoro di gestione meriti più tempo. Il criterio applicato è stato quindi quello della continuità di azione perché pensiamo che la continuità aiuti e rafforzi i processi già avviati».

Dunque una notizia, quella delle sue dimissioni, che è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Maccioni, che fino a pochi giorni fa era anche stato uno dei nomi papabili del Pd per le elezioni regionali nelle Marche, si trasferirà quindi in una regione guidata dalla Lega. Oggi pomeriggio il direttore dovrebbe presenziare al suo “ultimo” taglio del nastro in occasione dell’inaugurazione del reparto di Allergologia all’ospedale di Civitanova Marche.

Al momento a ricoprire il suo ruolo ci sarà il direttore Asur Marche Nadia Storti in attesa di conoscere chi sarà designato a diventare il prossimo direttore dell’Area Vasta 3.