Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Macerata, auto in piazza: prolungata al 30 aprile l’apertura della Ztl

L'amministrazione conferma i 21 posti auto, gratuiti con disco orario per 60 minuti. Il sindaco: «Un segnale che abbiamo voluto dare per continuare a supportare il commercio e agevolare l’accesso e la permanenza in centro»

Macerata, piazza della Libertà

MACERATA – Sosta in piazza della Libertà: si va avanti fino al 30 aprile. Visto il prorogarsi dello stato di emergenza imposto dal governo, infatti, l’amministrazione comunale di Macerata ha deciso di prorogare la revisione della Ztl in centro storico (entrata in vigore lo scorso novembre) fino al 30 aprile compreso.

Restano confermati i 21 posti auto, gratuiti con disco orario per 60 minuti, a cui si potrà accedere il lunedì, martedì, giovedì, venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 6 alle 24 e il mercoledì, dalle 15 alle 24. «Con la proroga dello stato di emergenza da parte del Governo e conseguentemente alla difficile situazione economica abbiamo deciso di prolungare l’apertura della Ztl in centro e mantenere i ventuno stalli di sosta con disco orario in piazza della Libertà – ha detto il sindaco Sandro Parcaroli -. Un segnale che abbiamo voluto dare per continuare a supportare il commercio e agevolare l’accesso e la permanenza in centro storico dei cittadini».

Confermata anche la possibilità di accesso con l’auto da via Mozzi,  il lunedì, martedì, giovedì e venerdì, dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22, il mercoledì dalle 18 alle 22 e il sabato e nei giorni festivi, dalle 10 alle 14. L’assessore Laura Laviano, invece, conferma che verrà prorogato il parcheggio gratuito, per la prima mezz’ora di sosta, in corso Cavour e corso Cairoli fino al 28 febbraio.