Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Loreto, mensa a regime e appello del sindaco: «Non fatemi chiudere i parchi»

Il messaggio del primo cittadino arriva dopo il sopralluogo alla mensa scolastica collocata agli Scalabrini dopo le richieste dei genitori

Il sopralluogo alla mensa
Il sopralluogo alla mensa

LORETO – È stato attivato il servizio mensa interno per il plesso della scuola “Marconi” a Loreto spostato agli ex Scalabrini. «Con l’attivazione del servizio gli alunni non dovranno più spostarsi, così come promesso alle famiglie. Un grande ringraziamento alla ditta, ai dipendenti comunali e agli operatori scolastici che hanno attivato la mensa in tempi record», ha detto il consigliere delegato all’Istruzione Maria Teresa Schiavoni in sopralluogo in queste ore con il sindaco Moreno Pieroni.

L’allerta Covid è altissima. Lo stesso primo cittadino subito dopo ha diramato un appello ai loretani tramite videomessaggio, in seguito a diverse segnalazioni di comportamenti scorretti ricevute dalle forze dell’ordine e dagli stessi residenti: «Indossate la mascherina e mantenete tutte le cautele necessarie a evitare il contagio da Covid quando vi incontrate con gli amici nei parchi e sulle piazze. Non costringetemi a prendere provvedimenti drastici: non voglio arrivare a situazioni spiacevoli come la chiusura di questi spazi pubblici. È un appello rivolto ai genitori ma soprattutto ai giovani. A Loreto oggi ci sono 46 casi positivi e 33 persone in quarantena».

Sempre per quanto riguarda le mense, da quest’anno scolastico la rilevazione delle presenze avviene in modalità informatizzata da parte del personale scolastico (non è più necessario l’utilizzo del badge). Nella sezione “servizi online” presente all’interno del sito del Comune sono attive due nuove funzionalità, oltre alle domande online. «Si fa presente che la scuola sta procedendo ad aggiornare i pasti usufruiti da ciascun bambino e per questo, per qualche giorno, il numero dei pasti consultabili così come il relativo debito-credito (anche in riferimento all’anno scolastico 2019-2020) potrebbero non essere aggiornate – informano dall’istituto comprensivo “Solari” -. Si può comunque procedere al pagamento dell’importo scelto».

Sono aperti anche i termini per la presentazione delle domande per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli alunni frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado per l’anno scolastico 2020-2021. Destinatari gli studenti residenti nel Comune e frequentanti le scuole del territorio di Loreto le cui famiglie presentano un’attestazione Isee, in corso di validità, inferiore o uguale a 10mila e 632,94 euro. Il 18 novembre è la scadenza per la presentazione delle domande.