Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Lorenzo Bernardini, da Pesaro a Sanremo il parrucchiere delle star

L'hair stylist pesarese è uno degli acconciatori ufficiali Rai per il festival. Ecco il suo racconto dal dietro le quinte dell'Ariston

Lorenzo Bernardini con miss Keta

PESARO – C’è il Sanremo che tutti vediamo, ma c’è anche un dietro le quinte che brulica, una vera e propria macchina pronta a rendere lo spettacolo unico in Italia.

Lorenzo Bernardini, hairstylist pesarese, è l’unico parrucchiere ufficiale Rai marchigiano. Ha seguito la parte de La vita in diretta e ha ritoccato gli artisti prima che andassero in scena.

Lorenzo Bernardini con Alba Parietti

«Sono diversi anni che mi chiamano tra gli hairstylist di Sanremo – spiega Bernardini -, un evento unico, una vera e propria industria dello spettacolo. Quest’anno la kermesse era molto blindata, ma è stato un grande palcoscenico in cui lavorare. C’è tanta tensione nelle prime serata, poi tutto diventa più semplice e anche gli artisti si sciolgono. Ci lavorano centinaia di persone che passano da un camerino all’altro. Un brulicare di gente. Uno spettacolo anche nel dietro le quinte».

Lorenzo Bernardini con Anna Falchi

«Ho seguito Miss Keta, la misteriosa rapper che ha cantato con Elettra Lamborghini. Un personaggio che ha fatto parlare molto. Poi ho lavorato per La vita in diretta del Festival quindi ho acconciato Savino, la Cuccarini, Parietti e Falchi. Avevo l’accredito come parrucchiere ufficiale Rai e quindi potevo muovermi in certi ambienti dell’Ariston, compreso il Red Carpet. Il teatro Ariston è blindato, molto più degli anni scorsi. Ci sono tante forze dell’ordine e tanta security. Il lavoro è tanto perché si inizia dalla mattina e si finisce a notte inoltrata. E’ stata una grande settimana professionalmente parlando. Un evento unico».

Lorenzo Bernardini con Masini