NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Al Lago di Castreccioni natura e musica: ecco il Mixdown Festival

Tanti gli appuntamenti ad ingresso gratuito all'Arcobaleno Beach di Apiro. Dal 1 luglio al 11 settembre 2022, ecco il programma

Lago di Castreccioni

“Mixdown”, in termini musicali, rappresenta l’esportazione finale di una traccia stereofonica a seguito di un lavoro di mixaggio dei suoni al fine di ottenere una canzone. Il Mixdown Festival vuole celebrare tale processo magico, trasferendo il concetto di armonia e bilanciamento delle parti da un ambito tecnico ad un ambito artistico e sociale. Il “mix” proposto sarà tra natura e tecnologia, musica e arte visiva, persone e cultura.

La prima edizione del Mixdown Festival si terrà dal 1 luglio al 11 settembre 2022 all’Arcobaleno Beach di Apiro (Lago di Castreccioni, MC) in una splendida location immersa nella natura marchigiana. Numerosi gli appuntamenti ad ingresso libero per intraprendere un viaggio attraverso una proposta musicale con dj set e concerti che spazieranno dalla world music all’elettronica, il tutto accompagnato da performance artistiche, presentazioni di libri, workshop, visual-art, incontri di meditazione ed attività nella natura. Il focus del progetto è, in risposta al cupo periodo storico che stiamo vivendo, creare un contenitore dove artisti – soprattutto del territorio – possano esprimersi liberamente e dove le persone possano partecipare ad un’esperienza capace di riportare al centro la sfera umana e le sue articolazioni, la loro condivisione con gli altri, l’esperienza sensoriale e la socialità.

Mixdown Festival

PROGRAMMA

VEN 1 LUGLIO (PRE-FESTIVAL! – Reggae)
19:00 > Freedom Sound System
22:00 > Zizze The happy selecta

SAB 9 LUGLIO (LAUNCH PARTY! – Elettronica)
16:30 > Laboratorio di Eco printing a cura di Laudisia Colonnelli (WORKSHOP)
18:30 > “Free techno movement” Presentazione Libro con l’autrice Virginia Giulia Vicardi (Argolibri 2022) (INCONTRO)
20:00 > Cristian Trillini (DJ SET)
21:00 > Kollective Re-Search (DJ SET)

DOM 10 LUGLIO (Meditazione)
17:00 > “Pomeriggio noi e Madre Terra”. (MEDITAZIONE)

VEN 22 LUGLIO (Samba, Afrobeat, Funk, Elettro Cumbia)
18:00 > “Cronache ribelli.” Progetto editoriale di narrazione storica alternativa. Con il Collettivo “Cannibali e Re” e “CR Edizioni” (INCONTRO)
18:30 > “Dall’Appennino al Caucaso. Cronache dai margini.” Storie di viaggi per sensibilizzare nuove persone verso un’umanità sconosciuta. Con Matthias Canapini (INCONTRO)
19:00 > Nicolò Polidori (DJ SET)
23:00 > Lavalamp (DJ SET)

VEN 5 AGOSTO (Funk, Disco, Musica Italiana)
19:00 > Nicolò Polidori (DJ SET)
21:00 > “Crepa poeta” – Il pioniere della scena italiana del Poetry Slam Stefano Raspini legge dal suo Crepa Poeta (Argolibri 2021) (INCONTRO)
23:00 > Stefano Fabrizi (DJ SET)

VEN 12 AGOSTO (Reggae)
22:00 > Papa Nuccio & Sista Ila(LIVE)
23:30 > Mr. Drop (DJ SET)
  
SAB 20 AGOSTO (Reggae)
17:00 > Dj Daron (DJ SET)
19:00 > Freedom Sound System (DJ SET)
21:00 > “Il fiore smarrito della rivolta” – Recitativo a due voci del poemetto Il tarassaco con l’autore Davide Nota e l’attore Giacomo Lilliù (INCONTRO)
22:30 > Marumba (LIVE SET)
23:30 > Mr. Drop (DJ SET)

VEN 26 AGOSTO (Elettronica)
18:30 > Komorebi (DJ SET)
19:30 > Didac (DJ SET)
21:00 > Lele Vecchioni (DJ SET)
23:00 > Olocin (DJ SET)

VEN 2 SETTEMBRE (Rock, Urban)
19:00 > Valiu Voodoo (DJ SET)
21:00 > Gianluca Lalli – Letteratura in musica (LIVE)
22:30 > ITDJ (LIVE)
23:30 > Dj Bruno (DJ SET)

SAB 10 SETTEMBRE (CLOSING PARTY! – World Music, Cuba, Electro Cumbia)
16:30 > Laboratorio di Eco printing a cura di Laudisia Colonnelli (WORKSHOP)
19:00 > Brutta Botta feat. Karlo Espiatorio (DJ SET)
21:00 > “Lucida tela” – Letture di Valerio Cuccaroni dal suo libro Lucida Tela (Transeuropa, 2022), accompagnate dalle figure ancestrali di Allegra Corbo e dalle composizioni elettroniche di Paolo Bragaglia (INCONTRO)
23:00 > Rokeya (LIVE SET + VISUAL)

DOM 11 SETTEMBRE (Meditazione)
17:00 > “Pomeriggio noi e Madre Terra” (MEDITAZIONE)

Natale a Gradara