Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Rubava integratori alimentari al Tigotà, in manette ladro  “salutista”

L'uomo, un 49enne di Ancona, è stato tratto in arresto per rapina dagli agenti delle Volanti della Questura dorica. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri al Tigotà di via della Montagnola. Aveva nascosto la refurtiva sotto la giacca

ANCONA – Rubava integratori alimentari, prodotti per l’igiene e cibo per animali ma è finito in manette.
L’uomo, un 49enne di Ancona, è stato tratto in arresto dagli agenti delle Volanti della Questura dorica, guidati da Cinzia Nicolini. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri al Tigotà di via della Montagnola.

Il 49enne aveva nascosto sotto la giacca alcune confezioni di integratore a base di olio di pesce ed aveva provato ad uscire senza pagarle. Nonostante l’invito a fermarsi alle casse da parte dell’addetto alla sicurezza dell’esercizio, il 49enne ha provato a dileguarsi spintonando e minacciando l’altro. Nel frattempo una chiamata al 113 della Questura informava la Polizia di quanto stava accadendo e una Volante partiva immediatamente alla volta del negozio.

Tra l’addetto alla sicurezza e il 49enne scoppia una violenta lite e i due passano alle mani, nella colluttazione però all’uomo cade la refurtiva che aveva nascosto sotto la giacca. La rissa si è sedata solo con l’arrivo della Volante che ha fatto scattare le manette ai polsi del 49enne, un disoccupato già noto alle forze di polizia per precedenti. L’arresto del ladro salutista, per rapina impropria, è stato convalidato e l’uomo è stato condannato a 22 mesi e 600 euro di multa.