Mortale in A14: scende dall’auto in panne e viene travolto da un autocarro

Il tragico investimento, intorno alle 13.30, di oggi (3 giugno) in direzione sud nei pressi dell'uscita di Loreto-Porto Recanati. Sul posto il 118, i vigili del fuoco di Ancona e due pattuglie della polizia autostradale di Porto San Giorgio

PORTO RECANATI – Investimento mortale in A14 nei pressi dell’uscita di Loreto-Porto Recanati. Vittima un 50enne napoletano che viaggiava in auto insieme ad altre due persone.
L’uomo era sceso dall’auto per cambiare uno pneumatico, quando all’improvviso, è sopraggiunto un autoarticolato che lo ha travolto in pieno. Il tragico investimento, intorno alle 13.30 di oggi (3 giugno) al km 242 in direzione sud. L’auto era ferma nella piazzola di emergenza.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ancona, due pattuglie della polizia autostradale di Porto San Giorgio e il 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Al momento si segnala una coda di 1 km tra i caselli di Ancona Sud e quello di Porto Recanati.