Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Insieme al governo della città

Si è insediato a Castelfidardo il nuovo Consiglio Comunale dei ragazzi. Sindaco e mini-sindaco fianco a fianco nelle occasioni pubbliche

CASTELFIDARDO – Un percorso di crescita e partecipazione più una rappresentazione agile e fedele degli organi e dei meccanismi che governano il territorio rapportato alla giovane età dei protagonisti residenti a Castelfidardo. Partecipazione attiva fin da piccoli significa anche questo.

Si è insediato il Consiglio Comunale dei ragazzi dell’istituto comprensivo Soprani che al termine di un processo in tutto e per tutto aderente alla realtà ha eletto come mini sindaco Alessio Burini, studente della classe I D.

«La democrazia è una regola di convivenza imprescindibile che definisce le relazioni fra semplici cittadini e fra studenti: questa bellissima esperienza vi insegnerà l’importanza di tali valori e della cittadinanza attiva», ha detto il sindaco Roberto Ascani nell’accogliere il “mini collega” che d’ora in poi sarà al suo fianco nelle manifestazioni pubbliche.

Il progetto che da dodici anni offre l’opportunità di conoscere le istituzioni e le dinamiche di governo partendo dai piccoli aspetti quotidiani della vita scolastica, si è realizzato grazie alla regia della dirigente scolastica Vincenza D’Angelo e all’appassionato lavoro delle professoresse Silvana Baldoni e Clelia Belleggia. «Comincia così un’avventura meravigliosa – ha sottolineato la preside – di cui i ragazzi renderanno testimonianza coinvolgendo anche le rispettive famiglie. Ci i ha colpito, durante la campagna elettorale, il senso di responsabilità di Alessio, che ha sottolineato la volontà di rispettare le regole e l’ambiente e di avere cura di tutto ciò che ci circonda».

Emozionato quanto determinato il mini sindaco: «Non siamo qui per vantarci – ha affermato presentando la sua Giunta e gli obiettivi più immediati – ma per svolgere il nostro compito con entusiasmo e spirito di servizio, formulando proposte concrete e utili per la comunità»

.

Il nuovo Consiglio Comunale dei ragazzi:

Alessio Burini: minisindaco; Serena Sbacco: viceminisindaco; Filippo Zannini: mini assessore urbanistica, lavori pubblici, sport, personale; Andrea Rosicarello: miniassessore servizi sociali e sanità; Jacopo Lucchetti: miniassessore ambiente, attività economiche, trasporti e viabilità; Francesco Pio Armilotta: assessore del turismo, cultura, politiche giovanili e pari opportunità; Matteo Orlandoni: miniassessore bilancio, rapporti con enti e società partecipate; Chiara Barigelli: miniassessore pubblica istruzione, polizia locale, protezione civile; Filippo Senatori: miniconsigliere di maggioranza; Lorenzo Benvenga: miniconsigliere di maggioranza; Edoardo Marchetti: miniconsigliere di maggioranza; Bruno Mureddu: miniconsigliere di maggioranza; Damiano Antonietti: miniconsigliere di minoranza; Filippo Giordani: miniconsigliere di minoranza; Jacopo Regini: miniconsigliere di minoranza; Aurora Patarca: miniconsigliere di opposizione; Luca Moliterni: miniconsigliere di minoranza.