Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Incidenti in calo

La Polizia Stradale delle Marche stila un bilancio dell'attività del 2016. Quasi 14mila le violazioni per eccesso di velocità, 15 mila le patenti ritirate, 1.477 le infrazioni connesse all'uso del cellulare

Un bilancio positivo quello dell’anno appena trascorso per la Polizia Stradale delle Marche che, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2016, ha effettuato 18.955 pattuglie di vigilanza stradale e contestato 62.322 infrazioni del Codice della Strada. I servizi con misuratori di velocità sono stati 931, 13.923 le violazioni accertate per eccesso di velocità.

Complessivamente sono state ritirate 1.466 patenti di guida e 1.566 carte di circolazione, 82.830 i punti patente. I conducenti controllati con etilometri e precursori sono stati 67.775, di cui 900 sanzionati per guida in stato di ebbrezza alcolica, 40 quelli denunciati per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. La Polizia Stradale ha proceduto al sequestro di 688 veicoli, di cui 58 ai fini della confisca per guida in stato di ebbrezza alcolica con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/I o per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Per quanto riguarda le “cattive abitudini” dei conducenti sono state contestate 49 infrazioni concernenti l’uso del casco, 3.895 per uso cinture di sicurezza, 1.477 per uso cellulare. Gli utenti in difficoltà soccorsi sono stati 12.016. Nel corso dell’anno inoltre, sono stati effettuati 4 servizi di “trasporto organi”.

Nel 2016 si è registrata una diminuzione dell’incidentalità mentre i casi di mortalità relativi alla viabilità ordinaria e autostradale è rimasta invariata. Gli incidenti stradali rilevati sono stati 3.288 contro i 3.516 del 2015. In particolare, le persone decedute nel 2016 sono state 37, una in più rispetto all’anno precedente, i feriti 2.225 contro i 2.419 del 2015. Per quanto concerne poi le stragi del sabato sera, durante l’anno, nei fine settimana, i posti di controllo sono stati 744 con l’impiego di 785 pattuglie che hanno rilevato complessivamente 146 incidenti, di cui 1 mortale con 2 vittime e 112 persone ferite. I conducenti controllati con etilometri e precursori sono stati 8.989 (6.173 uomini e 2.816 donne), di cui 448 (357 uomini e 91 donne), sono risultati positivi al test di verifica del tasso alcolemico (lo scorso anno la percentuale dei conducenti positivi era stata del 5,4%). Una persona è stata denunciata per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, sono stati sequestrati 24 veicoli di cui 8 per la confisca. Durante questi servizi sono state ritirate 441 patenti di guida e 26 carte di circolazione.

I controlli nel settore del trasporto professionale di merci hanno portato al controllo di 1.400 veicoli pesanti, di cui 136 stranieri. Le infrazioni accertate sono state 1.205, 15 le carte di circolazione ritirate. Il personale della Polizia Stradale nel 2016 è stato impegnato anche in campagne di prevenzione e informazione nelle scuole.