Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

In prima linea per la sicurezza

Oltre 1700 i veicoli controllati, 181 gli incidenti stradali. I dati del 2016 nel documento sull’attività della Polizia Municipale del Comune di Falconara presentato questa mattina

FALCONARA – Oltre 1.700 veicoli controllati, 181 incidenti stradali rilevati, 532 interventi delle pattuglie sul territorio. Ecco alcuni numeri dell’attività 2016 svolta dalla Polizia Municipale di Falconara, resi noti questa mattina dal comandante Alberto Brunetti e dal vice Mirco Bellagamba nel corso di un incontro con il sindaco Goffredo Brandoni, che ha mantenuto la delega alla sicurezza.

Dei 181 incidenti stradali 72 hanno riportato feriti e sono state 91 in totale le persone che hanno avuto necessità di cure mediche. Sono stati effettuati 214 posti di blocco e controllati 1722 veicoli. 61 invece i veicoli rimossi per violazioni del Codice della Strada, 27 i veicoli sequestrati e 3 le patenti ritirate. Tra le altre attività spiccano 1200 accertamenti anagrafici tra nuove iscrizioni, accertamenti su cambi di abitazione all’interno del Comune e verifiche su persone irreperibili. Lo scorso anno sono stati rinnovati o rilasciati ex novo 1877 permessi per la sosta a pagamento, 185 permessi di accesso in aree interdette e autorizzati 61 trasporti eccezionali. Sono stati inoltre elevati 10292 verbali per violazioni del Codice della Strada e 137 sanzioni amministrative. Riguardo a controlli, verifiche e pratiche sono state 557 quelli su attività commerciali e 574 relativi all’edilizia. Sono state invece 25 le segnalazioni di reato (8 relative all’edilizia, 5 all’infortunistica e altre 12 di varia natura), 7 i trattamenti sanitari obbligatori (Tso e Aso) e 22 le denunce o querele registrate nel 2016. A margine dell’illustrazione il sindaco Brandoni ha ribadito l’importanza del lavoro in sinergia con tutte le forze deputate alla sicurezza del territorio e insieme al comandante Brunetti ha rivolto un ringraziamento a tutti gli agenti.