Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Filottrano, ciclista in difficoltà: intervento provvidenziale dei Carabinieri

L'intervento del maresciallo Gatta della Stazione di Filottrano, questa mattina. Il ciclista, rianimato dal Carabiniere, si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Torrette

carabinieri

FILOTTRANO – Intervento provvidenziale del maresciallo della Stazione Carabinieri di Filottrano, Emiliano Gatta. Questa mattina il militare dell’Arma si trovava in via Di Filottrano e mentre stava recandosi in caserma la sua attenzione è stata attratta da un ciclista accasciato a terra che, in evidente difficoltà psicomotorie, chiedeva aiuto con un flebile gesto della mano.

Il maresciallo subito è intervenuto in soccorso dell’uomo che nel frattempo stava perdendo i sensi. Il militare, dopo aver chiesto l’intervento del “118” ed informato la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Osimo,  ha iniziato a praticare le manovre rianimatorie sull’uomo, in arresto cardiaco. Manovre che sono proseguite fino all’arrivo dell’ambulanza.

Il ciclista, stabilizzato dai sanitari con il defibrillatore, è stato trasferito d’urgenza all’Ospedale Regionale di Torrette di Ancona, dove si trova ricoverato in prognosi riservata.