Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Fano, il vescovo Armando Trasarti ricoverato in ospedale

Il religioso si trova nel reparto di medicina intensiva Covid del San Salvatore di Pesaro dove verrà sottoposto alle terapie del caso. Frausini: «Ricovero a scopo precauzionale»

Mons. Armando Trasarti
Mons. Armando Trasarti

FANO – Il vescovo Armando Trasarti è stato ricoverato in ospedale. Il religioso, positivo al Covid-19 da circa due settimane, si trovava in quarantena nel suo studio dell’Episcopio. Pochi giorni fa, in una video intervista, aveva rassicurato i fedeli sulle sue condizioni, raccontando questo particolare periodo.

A fare un quadro più specifico della situazione è stato il primario di medicina dell’azienda ospedaliera Marche Nord Gabriele Frausini: «Monsignor Trasarti, dopo alcuni giorni di relativo benessere, ha lamentato tosse con febbricola e persistenza della positività del tampone per cui è stato sottoposto a controllo clinico e a una Tac del torace che ha mostrato un interessamento polmonare non grave dell’infezione virale. A scopo precauzionale, considerate le patologie pregresse, si è ritenuto prudente un ricovero ospedaliero nel reparto di medicina intensiva Covid del San Salvatore di Pesaro dove verrà sottoposto alle terapie del caso».