Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Fano, il Comune investe in sicurezza stradale: in arrivo nuovi autovelox

L’amministrazione fanese ha annunciato un investimento complessivo di 50mila euro per l’acquisto di dispositivi per il rilievo della velocità.

Sopralluoghi sulle strade
Sopralluoghi sulle strade

FANO – L’amministrazione di Fano si prepara ad intervenire per implementare la sicurezza stradale. Negli ultimi mesi sono stati diversi gli appelli lanciati dalle forze politiche che chiedevano a gran voce la messa in atto di strategie volte a prevenire i sinistri che purtroppo troppo spesso riempiono le pagine della cronaca.

Un appello che non è caduto nel vuoto ma che è stato colto e declinato in interventi concreti: alcuni giorni fa l’Assessore Sara Cucchiarini aveva annunciato sopralluoghi con la Comandante Anna Rita Montagna e l’Ufficiale Pierleoni della Polizia Locale sulle strade più trafficate di Fano sulle quali verranno installati dei dissuasori di velocità ed autovelox.

La Polizia di Fano attenziona le zone più a rischio
La Polizia di Fano attenziona le zone più a rischio

Al riguardo l’amministrazione fanese ha annunciato un investimento complessivo di 50mila euro per l’acquisto di dispositivi per il rilievo della velocità. Le zone particolarmente attenzionate sono Sant’Orso, Rosciano e Metaurilia. La volontà delle forze dell’ordine è comunque quella di estendere i controlli anche a tutti quei tratti in cui il traffico risulta più pesante e dove si sono comprensibilmente registrati più sinistri stradali.

La Polizia locale di Fano
La Polizia locale di Fano

L’utilizzo di questi nuovi dispositivi andrà ad implementare il sistema di telecamere, circa ottanta, che presidiano i punti nevralgici di Fano per individuare veicoli rubati oppure senza assicurazione o senza revisione.