Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Fano, in arrivo due aree attrezzate per cani a San Lazzaro e Sant’Orso

La prima area verrà allestita lungo via del Ponte, nel giardino intitolato a Maria Maddalena Guasco. La seconda nella porzione di terreno che si estende nei pressi del campo sportivo Montesi

cani, animali da affezione, amici a quattro zampe

FANO – In arrivo nei quartieri di San Lazzaro e Sant’Orso due nuove aree dedicate ai nostri amici a quattro zampe. Una strategia che certifica la già ben nota attenzione dell’amministrazione nei riguardi dei possessori de cani della città. Un numero in forte crescita che ha bisogno di nuovi spazi per fare scorrazzare in liberà ed in sicurezza i loro fedeli compagni.

La prima area verrà allestita lungo via del Ponte, a ridosso del nido Arcobaleno, in quello che è il giardino intitolato a Maria Maddalena Guasco, la seconda nella porzione di terreno che si estende nei pressi del campo sportivo Montesi. Secondo il progetto approvato dall’amministrazione, le area saranno recintate e avranno un cancello d’ingresso. Naturalmente all’interno saranno presenti un cestino in cui depositare gli escrementi degli animali e anche una fontanella per permettere ai cani di dissetarsi.

Il nuovo assessore Brunori
Il nuovo assessore Brunori

«Fano sempre più amica degli animali – ha commentato l’assessore Brunori – e lo saremo con due nuovi sgambatoi a Sant’Orso e San Lazzaro già da questa primavera dove potremo far correre e giocare i nostri amici a quattro zampe. Grandi aree attrezzate e recintate con tutti i confort necessari per metterli in sicurezza ed essere centri di socialità e di presidio di quartieri. La nostra città ha una forte cultura di affezione agli animali ,per questo motivo il nostro impegno amministrativo continua e intende ampliare questo servizio in altri luoghi»

© riproduzione riservata