Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Fano sempre più città dei bambini (anche per le vacanze): Bandiera Verde per il 2021

L’ambito riconoscimento viene assegnato, ogni anno, dal comitato tecnico scientifico dei Pediatri Italiani alle località marine e turistiche meglio attrezzate per ospitare i più piccoli. Seri: «Certificazione fondamentale che vogliamo sfruttare»

Da Pixabay-Cocoparisienne

FANO – Un riconoscimento che era atteso con ansia e che ha riempito di orgoglio l’amministrazione fanese. Anche in questa estate 2021 la Città della Fortuna potrà fregiarsi della Bandiera Verde. Un alloro indispensabile per un Comune che vuole creare un’identità turistica fondata anche sull’accoglienza dei più piccoli.

Il vessillo, che era già stato conferito pochi giorni prima a Marotta, rappresenta una certificazione importante in vista dell’estate 2021 oramai alle porte: «La conquista della Bandiera Verde 2021 – riferisce il primo cittadino – oltre ad essere un importante attestato nei confronti dell’operato dell’amministrazione, è un elemento utile per tutti gli operatori turistici ed economici della città».

Massimo Seri
Massimo Seri

L’ambito riconoscimento viene assegnato, ogni anno, dal comitato tecnico scientifico dei Pediatri Italiani alle località marine e turistiche, secondo i parametri dell’acqua pulita, dei fondali bassi, della presenza dei giochi, di aree a disposizione dei bambini, oltre alla presenza di locali collegati alle esigenze delle famiglie e dei più piccoli.

«La Bandiera Verde – continua Seri – è una certificazione fondamentale che vogliamo sfruttare per penetrare in maniera più efficiente il mercato turistico familiare. Fano è sempre più percepita come località estiva in cui trascorrere la propria vacanza all’insegna della serenità e della tranquillità».

LEGGI ANCHE: Estate 2021, Fano scalda i motori: ecco gli eventi in programma