Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Elezioni a Senigallia, Daniele Silvetti si complimenta con il neo sindaco Olivetti

Il coordinatore provinciale di Forza Italia: « Sapevamo dall’inizio che aveva tutte le caratteristiche per incontrare il gradimento dei cittadini senigalliesi»

Daniele Silvetti

SENIGALLIA – «La vittoria di Massimo Olivetti e del centrodestra unito ci ripaga di tutto gli sforzi compiuti in questa competizione elettorale». A dirlo è Daniele Silvetti, coordinatore provinciale e vicecoordinatore regionale di Forza Italia.

«Sapevamo dall’inizio che Olivetti aveva tutte le caratteristiche per diventare Sindaco incontrando il gradimento dei cittadini senigalliesi e per consentire una svolta epocale per la città di Senigallia che andava ben oltre i soliti schemi destra-sinistra – afferma Silvetti -. Il polo moderato, liberale e riformista ha svolto in maniera convinta il proprio ruolo di collegamento tra Olivetti e tutto quel mondo senigalliese ormai stanco e penalizzato del “sistema” che lo aveva egemonizzato per decenni».

A detta di Silvetti, inoltre, «Olivetti avrà inoltre la possibilità concreta di rilanciare la città potendo contare sull’alleato più importante che da qualche giorno guida la Regione Marche e lo farà per i prossimi 5 anni».