Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

David Mazzoni non vince ma incanta nella finale di Italia’s Got Talent

Il cantante lirico anconetano, nonostante il mancato podio, ha conquistato l'intera platea strappando applausi e complimenti dai presenti e da casa. Alla fine la vittoria è andata a Stefano Bronzato che ha preceduto Max Angioni e le Black Widow

David Mazzoni copertina
David Mazzoni nel corso della sua esibizione

ANCONA- Non ha conquistato il podio di Italia’s Got Talent ma ha strappato applausi e consensi nell’atto finale della popolare trasmissione televisiva l’anconetano David Mazzoni. L’operatore ecologico di AnconaAmbiente, talento assoluto della lirica, ha tenuto con il fiato sospeso un’intera città che ha tifato per lui dall’inizio alla fine della serata conclusiva del contest trasmessa questa sera da Sky Uno e TV8 e terminata dopo mezzanotte. Alla fine il montepremi di 100.000 euro se lo è aggiudicato Stefano Bronzato precedendo Max Angioni e le Black Widow.

Un frammento della clip dedicata a Mazzoni

Una giornata lunga iniziata già dalla mattina in giro per la Capitale con le foto postate dagli amici e colleghi che hanno alimentato l’attesa e l’affetto. Poi lo show serale, iniziato puntuale alle 21.30. Regolarmente ai loro posti i giudici Joe Bastianich, Federica Pellegrini, Mara Maionchi e Frank Matano, così come il presentatore Enrico Papi. Collegata da casa, causa Covid, Lodivica Comello.

Il codice 08 di Mazzoni è subito stato preso d’assalto dai suoi concittadini che hanno pubblicato a ripetizione sui social inviti al voto e screenshot del voto stesso a testimonianza del grande sostegno che è nato nel corso di questi giorni con la sua precedente esibizione. Da brividi la performance sul palco (intorno alle 23.00) salutata dalla standing ovation dei presenti e dai complimenti di Enrico Papi e Mara Maionchi. Quest’ultima ha portato anche gli apprezzamenti di Veronica Bocelli. Visibilmente emozionato Mazzoni, intervistato a caldo: «Ho realizzato un sogno nel salire su questo palco. I miei colleghi sono prima di tutto miei amici e hanno sempre creduto in me».

Il codice per il televoto di David Mazzoni

Tantissimi i messaggi di complimenti arrivati sui profili degli amici e di quegli anconetani che hanno voluto stargli vicini nell’ultimo atto. Tantissimi anche i complimenti ricevuti sul profilo ufficiale del programma con numerosi follower che lo hanno invitato a seguire con costanza la strada della lirica. La competizione per Mazzoni è terminata ma il sogno può certamente proseguire perchè con un talento del genere non ci sono limiti esistenti nella strada che conduce ai sogni.