Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Ritrovata morta la donna scomparsa a Cagli

La 64enne si era allontanata da casa ieri sera, 19 aprile. Il corpo è stato ritrovato a Frontone. Non si esclude il suicidio

Carabinieri, foto di repertorio
Carabinieri, foto di repertorio

CAGLI – Ritrovata morta, purtroppo, la donna scomparsa ieri sera dalla sua abitazione di Cagli (leggi l’articolo). Il cadavere della 64enne è stato individuato nei pressi di Frontone. Non si esclude il suicidio. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire, non senza difficoltà, le sue ultime ore di vita.

Le ricerche sono scattate immediatamente, questa notte. Intorno alle 2 del mattino, la cella telefonica di Genga ha agganciato il segnale del telefono della donna. È stato anche chiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano per contribuire alle ricerche. Ma senza esito. Una prima svolta si è poi registrata intorno alle 6 di questa mattina, 20 aprile. Quando, cioè, una nuova segnalazione è giunta tracciando il segnale del cellulare della 64enne, nel territorio di Arcevia.

Purtroppo, però, attorno alle ore 11, il corpo senza vita è stato ritrovato nei pressi di Frontone. Indagini in corso ad opera del Comando dei carabinieri di Fano e Pesaro.