Pesaro, furti all’ora di cena, tre appartamenti svaligiati

Colpi in varie zone della città, l'obiettivo sono i gioielli e i contanti. I ladri forzano i portoni principali per entrare approfittando dell'assenza degli inquilini

Ladri in azione

PESARO – Appartamenti nel mirino dei ladri. Tutti all’ora di cena. Tre colpi in tre zone diverse, probabilmente con più bande o malviventi in azione. L’obiettivo restano sempre l’oro e i contanti. I preziosi sono facilmente piazzabili nel mercato nero.

Il primo colpo in via Strasburgo nella zona dell’Interquartieri la sera di venerdì, 16 agosto. Il momento scelto dai ladri è nell’orario di cena, quando i proprietari sono fuori. I ladri hanno forzato il portone di ingresso e sono entrati. Hanno messo tutto sottosopra svuotando cassetti e armadi. Finchè hanno trovato quello che cercavano. Il danno è ancora da quantificare ma hanno portato via monili in oro per un valore di alcune migliaia di euro.

Stesso modus operandi in Strada del Cimitero a Trebbiantico. Piede di porco o simili e hanno aperto il portone. Dentro hanno frugato ovunque, mettendo tutto a soqquadro, finchè sono riusciti a trovare 3000 euro in contanti e altri oggetti in oro.

Infine un colpo in via Cerreto, anche in questo caso hanno aperto il portone principale e hanno trovato 200 euro in contanti. Una volta rientrai in casa, gli inquilini si sono accorti dei furti e hanno sporto denuncia.

Una recrudescenza di furti in questo periodo estivo. Predoni che colpiscono a macchia di leopardo. Succede soprattutto nel weekend, quando i proprietari sono fuori.

Del resto anche la Cna aveva messo in guardia rispetto al fatto che la settimana di Ferragosto poteva essere complicata da questo punto di vista, dando consigli su sistemi di allarme e difesa passiva.