Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Incidente sulla Fogliense, amputata la gamba a un 23enne

Il giovane ha perso il controllo e si è schiantato contro un'auto. Portato ad Ancona, è in prognosi riservata

PESARO – Ha perso il controllo della sua moto da cross, uno schianto violentissimo tanto che i medici gli hanno dovuto amputare una gamba.
L’incidente è avvenuto alle 21 del 14 agosto, sulla Fogliense, a Montecalvo in Foglia. Un 23enne del posto era in sella alla sua moto da cross che andrebbe utilizzata solo nei circuiti adatti per i fuori strada. Si tratta infatti di una moto senza targa che dovrebbe circolare nei crossodromi o simili.
Il ragazzo ha perso il controllo del mezzo e ha impattato contro un’auto che sopraggiungeva nell’altro senso di marcia. Al volante di una Yaris una donna lombarda, in vacanza nella zona. Lei ha tentato di schivare il giovane deviando su un lato della strada. Ma non ha potuto evitare l’impatto. Il giovane ha invaso la corsia e c’è stato uno schianto tremendo. Immediati i soccorsi. Sul posto sono arrivati l’ambulanza e i carabinieri per chiarire la dinamica. Il ragazzo è stato portato d’urgenza ad Ancona all’Ospedale di Torrette in codice rosso. È stato operato alla gamba ma i medici sono stati costretti ad amputarla. Non c’è stata altra possibilità.

Il giovane è ancora in prognosi riservata, sotto osservazione dopo l’intervento. Non è in pericolo di vita.