Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Ancona, vandalismo in Piazza Salvo d’Acquisto: rintracciato e denunciato l’autore

A rintracciare il 19enne italiano, sono stati gli agenti della Squadra Mobile di Ancona. Il giovane il 24 gennaio aveva danneggiato due telecamere

ANCONA – È stato individuato l’autore degli atti vandalici compiuti domenica scorsa (24 gennaio) in Piazza Salvo d’Acquisto ad Ancona. Si tratta di un 19enne italiano residente ad Ancona. Il giovane, in condizioni di ubriachezza, si era scagliato contro due telecamere di videosorveglianza, ubicate nel sottopassaggio di Piazza Salvo d’Acquisto, nei pressi del centro per l’impiego.

A denunciare il fatto in Questura era stato l’assessore alla Protezione Civile di Ancona, Stefano Foresi, che ha fornito ai poliziotti i video tratti dall’impianto di videosorveglianza, immagini che hanno consentito ai poliziotti della Squadra Mobile di Ancona di rintracciare l’autore degli atti vandalici.

Gli agenti in poche ore sono riusciti a risolvere il caso e nel pomeriggio di ieri hanno identificato il 19enne che si era reso protagonista di una bravata davanti agli amici. Condotto in Questura, dopo i rilievi foto dattiloscopici da parte del Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica, il giovane è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

Exit mobile version