Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Corridonia, esplosione nella notte. Salta bancomat in zona industriale

Il "colpo" alla Banca Popolare di Bari intorno alle 4 di questa mattina, 6 maggio. Bottino 2500 euro. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Macerata e del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo. Al setaccio filmati e immagini delle videocamere della zona

CORRIDONIA – Un boato nella notte e il bancomat della Popolare di Bari salta in aria. È accaduto intorno alle 4 di questa mattina, 6 maggio, nella Strada Provinciale in zona industriale di Corridonia. A provocare il “botto”, che ha devastato il bancomat e inferto danni alla struttura, è stato l’impiego di materiale esplosivo, anche se sulla sua natura sono in corso accertamenti.

Nonostante la violenza dello scoppio, la staticità dell’edificio non è stata minata. La banda di malviventi che ha messo a segno il colpo è riuscita a rubare banconote per 2500 euro.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Macerata e del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo che stanno eseguendo una serie di rilievi.
I militari dell’Arma stanno passando al setaccio i filmati delle videocamere della banca e degli impianti di videosorveglianza della zona.