Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Coronavirus: Astea Energia mette in guardia sulle truffe telefoniche

A diversi clienti sono arrivate telefonate da sedicenti operatori dell'azienda, segnalando una (non vera) modifica dei contratti e chiedendo di confermare i dati tramite il codice fiscale. «Non date alcun dato sensibile»

Foto di repertorio

Attenzione, truffe telefoniche in agguato. In questi giorni sono diverse le segnalazioni che sono arrivate ad Astea Energia da parte di clienti che sono stati contattati da un call center che si definisce incaricato da Astea Energia e da molteplici operatori che dicono di far parte della nostra azienda. Al telefono una voce, che sostiene di essere un dipendente della società, informa che, vista l’epidemia di Coronavirus in corso, Astea Energia avrebbe deciso di modificare i contratti dell’energia elettrica e del gas. Segue la richiesta di confermare i propri dati tramite il codice fiscale. Ma non è uni’iniziativa di Astea Energia.

«Dobbiamo segnalare a tutela dei nostri clienti che si tratta di un comportamento assolutamente scorretto e lesivo degli interessi dei clienti che si possono così ritrovare titolari di un contratto con altro fornitore senza conoscerne i costi e le caratteristiche del contratto – si legge in una nota di Astea Energia -. Astea Energia consiglia sempre in questi casi di non dare alcun dato sensibile, chiedendo il nominativo del consulente che chiama e il suo numero agente al fine di verificare con il servizio clienti di Astea Energia. Potete telefonare al call center Astea Energia al numero 800 99 26 27 e verificare se effettivamente sia stato contattato dal proprio personale. Come sempre siamo disponibili e rispondiamo a tutte le richieste dei nostri clienti».