Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Il Coordinamento Città Portuali a confronto con il ministro dei Trasporti

Le parole di Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona e presidente Anci Marche: «Le città portuali siano comprese nel progetto che il Governo sta mettendo a punto per utilizzare le risorse comunitarie»

Valeria Mancinelli
Valeria Mancinelli

ANCONA – Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona e Presidente di Anci Marche, dal 2019 presiede, su indicazione del presidente Decaro, l’Organismo Nazionale di Coordinamento delle Città ed Aree Portuali istituito al Ministero delle Infrastrutture.

L’Organismo ha incontrato in videoconferenza il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Enrico Giovannini con l’obiettivo di conoscere e confrontarsi circa le linee guida per la stesura del Recovery Plan ed avviare un confronto serrato per scegliere progetti innovativi per le città portuali.

«Le città portuali – ha detto Mancinelli al titolare del dicastero dei Trasporti – ospitano nodi strategici per la competitività dell’Italia e non possono che essere ricompresi all’interno dell’ampio progetto che il Governo sta mettendo a punto per utilizzare al meglio le risorse comunitarie».