Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Coldiretti Marche, consegnati oltre 22 mila chili di cibo alle famiglie bisognose

È terminata la fase 2 dell'Operazione Solidarietà varata da Coldiretti che ha continuato a incontrare famiglie in difficoltà economiche distribuendo pacchi alimentari

È terminata la fase 2 dell’Operazione Solidarietà, varata da Coldiretti in tutte le province delle Marche, che nei giorni scorsi ha continuato a incontrare famiglie in difficoltà economiche. Oltre ai pacchi della solidarietà sono proseguite le consegne dei pacchi di pasta 100% Made in Italy donati dalla Fondazione Campagna Amica, la cui distribuzione è iniziata nei giorni scorsi in collaborazione con Protezione Civile e associazioni benefiche.

Coldiretti Marche comunica che sono arrivati a destinazione:

  • 4536 chili di pasta nella provincia di Ancona tramite l’Associazione nazionale vigili del fuoco in congedo Ancona ODV, le Caritas diocesane di Ancona, Fabriano, Jesi, Monsano, Loreto, Senigallia, la comunità Nausicaa, l’associazione Il Salvagente di Ostra, il Comune di Offagna, i gruppi comunali di Protezione Civile di Fabriano, Filottrano e Monsano;
  • 2934 chili di pasta nelle province di Ascoli e Fermo tramite le Caritas diocesane di Ascoli, San Benedetto, Fermo e l’associazione Misericordia dell’Unione Montana Tronto;
  • 2058 chili di pasta nella provincia di Macerata tramite le Caritas diocesane di Macerata, Camerino e l’associazione Soccorritori volontari aiuti umanitari;
  • 2892 chili di pasta nella provincia di Pesaro Urbino tramite le Caritas diocesane di Pesaro, Urbino, Fano, il Club Mattei e l’associazione DomoMia-Banco Alimentare.

Dunque sono stati quasi tutti consegnati i pacchi di pasta del carico da 18 mila chili fornito lo scorso dicembre dalla Fondazione Campagna Amica e che si è unito ai circa 8000 chili di generi alimentari di primi qualità come pasta, salumi, legumi, parmigiano e pecorino, latte, succhi, frutta, passata, miele e tanti altre eccellenze agroalimentari Made in Italy tra pacchi solidali e Spesa Sospesa che sono stati distribuiti attraverso la capillare rete di Coldiretti fatta di 36 Uffici di zona, 246 sezioni periferiche e circa 400 punti vendita della rete Campagna Amica.