Urbino 2, perquisizioni e controlli dei carabinieri: in 18 con precedenti

I militari della compagnia di Urbino hanno effettuato un servizio straordinario per prevenire reati di spaccio e furti nella cittadella universitaria degradata

Controlli a Urbino2

URBINO – Urbino 2, quella che doveva essere la cittadella universitaria ma che continuamente finisce alle cronache per denunce e arresti per reati di furto e droga. Una zona al centro dell’attenzione delle forze dell’ordine perché in degrado. Su 100 persone controllate, 18 avevano precedenti penali.

Maxicontrollo dei carabinieri della compagnia di Urbino e delle stazioni nella notte tra lunedì 7 e martedì 8 ottobre. Un servizio straordinario finalizzato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, lo spaccio di sostanze stupefacenti e l’immigrazione clandestina.

Nell’ambito delle verifiche sono state eseguite 2 perquisizioni domiciliari, tre personali nei confronti di soggetti con precedenti di polizia e una veicolare. Sono state identificate 100 persone, 18 delle quali di origine extracomunitaria con precedenti di polizia e sono stati controllati 64 autoveicoli.

Perquisizioni a Urbino 2

Contestualmente sono stati effettuati dei controlli alla circolazione stradale nelle principali reti viarie. Durante le operazioni è stato impiegato il personale del nucleo cinofili del comando provinciale di Pesaro, del 13° nucleo elicotteri di Forlì e delle compagnie di intervento operativo del 14° battaglione “Calabria”.

Il servizio rientra nel quadro di una più ampia attività di intensificazione dei controlli nelle aree periferiche della città di Urbino per contrastare fenomeni di illegalità diffusa e garantire la serena convivenza dei cittadini.