Il cane scappa, multa di 410 euro al proprietario

Una pattuglia della Polizia Locale ha recuperato il cane in zona Gallodoro. L'animale era si era allontanato da casa dopo che il padrone era uscito

controlli cani jesi

JESI – Il cane scappa dal giardino e il proprietario si becca una multa da 410 euro. Il salasso è arrivati ad uno jesino che era uscito di casa.

L’animale, poco dopo, si è allontanato da casa vangando in città fino a raggiungere la zona di via Gallodoro dove è stato recuperato da una pattuglia della Polizia Locale. Animale ritrovato sano e salvo, rifocillatosi in un vicino negozio di prodotti per animali, ma multa per il proprietario: 160 euro per omessa custodia dell’animale, come recita il regolamento comunale, ai quali vanno aggiunti 260 euro per aver violato la legge regionale sul benessere animale. Nello specifico, infatti, pur avendo dotato il cane di microchip ed avendolo iscritto all’anagrafe canina, il proprietario non aveva segnalato il successivo cambio di residenza.

Una volta che il cane è stato recuperato dalla pattuglia, ritrovare il proprietario è stato relativamente semplice: il microchip ha permesso di individuarlo, ma non si trovava nella residenza che risultava dai controlli. Sul posto è quindi intervenuto l’accalappiacani, in attesa che il proprietario venisse rintracciato. L’invito da parte della Polizia Locale è quello di prestare attenzione poiché, oltre alla multa che è sempre fastidiosa, un cane che circola da solo rischia di essere investito e provocare incidenti. A Jesi sono 8.600 i cani registrati all’anagrafe canina. Cosa diversa è l’ordinanza del Comune di Jesi (leggi l’articolo) “A spasso con Fido”, la quale invita alla raccolta delle deiezioni e segnala il divieto di transitare nelle aree destinate ai bambini. Durante i controlli le guardie zoofile (che effettuano i controlli unitamente agli agenti della Polizia Locale, ndr) possono verificare, tramite un apposito strumento, la presenza del microchip. Nessuna sanzione è stata elevata relativamente all’ordinanza comunale.