Campi estivi tra videogame e robot

Approcciarsi alla tecnologia divertendosi: questo lo scopo del campo estivo Talent Camp. È promosso dalla startup di Osimo Talent srl in collaborazione con JCube, hub del gruppo industriale Maccaferri

Un momento della conferenza stampa di questa mattina sul Talent Camp di Jesi

JESI – La startup di Osimo Talent srl in collaborazione con JCube, Hub del gruppo industriale Maccaferri, propongono campi estivi per ragazzi all’insegna della tecnologia. Talent Camp è un campo estivo per ragazzi dai 12 ai 16 anni che si terrà in due settimane: dal 24 al 28 luglio e dal 31 luglio al 4 agosto. «Nella prima parte – spiega Elisa Mazzieri per Talent – i ragazzi sono chiamati a programmare e costruire un prototipo di robot, nella seconda fase invece partiremo dall’approfondimento del videogioco Minecraft e affronteremo la programmazione dei videogame. Il costo è di 100 euro per una settimana, 180 per due. I ragazzi si divertiranno a scoprire e programmare robot e videogiochi». Il campo estivo si svolgerà dalle 9 alle 13 nella zona industriale di Jesi, in via Barchetta 1. Per iscriversi è possibile inviare una mail a elisa.mazzieri@weturtle.org «Crediamo in JCube – ha detto l’assessore Luca Butini – Crea attività imprenditoriali interessanti». «Il nostro obiettivo è creare i giovani del domani» le parole di Piergiorgio Iacobelli per JCube.