Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Brucia sterpaglia a Falconara. Principio di incendio alla Fag di Osimo

Doppio episodio nella provincia di Ancona. Nella nottata di ieri, giovedì 27 aprile, i Vigili del fuoco di Falconara sono stati stati impegnati fino a questa mattina per un incendio di sterpi, divampato nei pressi della foce del fiume Esino

Le operazioni dei Vigili del Fuoco a Falconara Marittima

OSIMO – Principio di incendio nell’azienda Fag di via Linguetta a Osimo. Per cause accidentali i quadri elettrici della ditta sono andati in cortocircuito attorno alle 2 di questa mattina (venerdì 28). La vigilanza ha dato l’allarme e sono arrivati i vigili del fuoco di Osimo. Surriscaldamento batterie del gruppo di continuità. In meno di un’ora hanno ripristinato tutto. Solo fumo, nessuna fiamma.

Nella nottata di ieri, giovedì 27 aprile, il dipartimento di Falconara è, invece, stato impegnato per un incendio di sterpi, divampato intorno alle 23.30, a Falconara Marittima nei pressi della foce del fiume Esino. Attualmente risultano bruciate circa 1000 mq di sterpaglie e materiale legnoso che il fiume aveva portato a valle. Sul posto sono intervenute le squadre VVF di Ancona e Falconara con due autobotti e due mezzi 4X4 per raggiungere il luogo dell’incendio la cui bonifica si è conclusa questa mattina.