Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Asse Nord Sud, al via i lavori

Iniziati ad Ancona i lavori propedeutici al cantiere che prenderà l'avvio il prossimo 30 gennaio per il rifacimento dei giunti stradali. Ecco come cambierà la viabilità

ANCONA – Sono iniziati oggi i lavori di sistemazione dell’incrocio tra Asse Nord Sud e via Bocconi, propedeutici al cantiere per il rifacimento dei giunti stradali. Salvo imprevisti, il cantiere vedrà l’avvio lunedì 30 gennaio, con la deviazione del traffico su una sola corsia per senso di marcia tra via Bocconi e la galleria Da Baldì.

Il traffico proveniente dal centro e diretto verso via Montemarino, via Ferrovia e via Paolucci (zona Vallemiano) deve utilizzare necessariamente la rampa sulla destra, direzione via della Ferrovia. Il collegamento tra via Marini e via Bocconi prevede l’obbligo di svolta a destra direzione piazzale della Libertà, per agevolare il deflusso dall’asse.

I lavori, inizialmente previsti per la fine di agosto 2016, partiranno solo la prossima settimana con cinque mesi di ritardo e rinvii. Il ritardo è dipeso dal fatto che l’azienda vincitrice non ha accettato l’assegnazione dei lavori in via d’urgenza, così il contratto è stato firmato solo a novembre e, a prolungare i tempi, c’è stato lo stop ai cantieri deciso dall’Amministrazione per il periodo natalizio. Ora, nel giro di pochi giorni, dovrebbero iniziare i lavori sull’Asse.

Circa 550mila euro sono stati stanziati per la sostituzione di 35 giunti nel segmento compreso tra la galleria Da Baldì e l’intersezione con via Bocconi, lungo la corsia verso il centro. Sempre nella stessa direzione, ma fino all’uscita per l’Università, verranno installati nuovi guardrail e sottoservizi per 400mila euro.